PILLOLA 2

Category
Tracciabilità
Sintesi Pillola

L’obbligo della rintracciabilità è stato assunto dal Consiglio della Comunità Europea, quale principio attraverso il quale organizzare i mercati in tale settore, tenendo conto dell’evoluzione del mercato, nonché dei cambiamenti intervenuti in questi ultimi anni nelle attività della pesca e dell’acquacoltura.

Le norme comuni di commercializzazione infatti, hanno puntato principalmente su una corretta ed adeguata informazione da riportare sull’etichetta del prodotto ittico: le imprese di settore devono istituire un sistema di informazione che consenta al consumatore di individuare la provenienza del prodotto e le relative caratteristiche di produzione, al fine di migliorare la qualità e la sicurezza della filiera ittica .

La materia va verifica nell’ambito del combinato disposto dell’articolo 58 regolamento (EU) 1224/2009 punto 5 con l’articolo 67 del regolamento EU 404/2011.
Le informazioni ai consumatori sono delineate dall’articolo 35 del regolamento (UE) 1379/2013 capo IV; l’argomento è sviluppato nella Pillola numero 6.

 

DISPENSA TEST